Home » PUBBLICAZIONI

PUBBLICAZIONI

CATERINA SCAPPA SCA'

CATERINA SCAPPA SCA' - Annapatrizia Settembre

Percorso di consapevolezza per mogli abusate e guida alla fuga dal proprio aguzzino

Il romanzo racconta il percorso introspettivo di una moglie sottomessa che riesce a trovare se stessa e la strada per sfuggire a un marito violento. Storie reali di donne abusate e vittime di femminicidi la spronano a superare le paure che ostacolano la sua vita. L’emancipazione di Caterina passa innanzitutto attraverso la lettura, la conoscenza, la consapevolezza, di sé e degli altri. I libri e i suoi autori diventano i suoi migliori alleati nella sua guerra di conservazione e ribellione. Caterina ricorda e traccia storie di donne capaci di amori forti e appassionati e dei loro uomini incapaci di ricambiare, con la stessa qualità ed intensità, i loro sentimenti. Uomini che diventano ladri d'amore e di vite che sottraggono a donne e bambine.

Lo trovi in formato e-book su  Streetlib

Su Amazon trovi il libro e l'ebook COMPRA ORA!

CATERINA E IL MONDO FUORI

CATERINA E IL MONDO FUORI - Annapatrizia Settembre

 La forza spirituale delle donne. E' il sequel di Caterina scappa scà.

Muove la realtà psichica di una donna, dopo il calvario di violenze psicologiche e fisiche, con grande competenza e sensibilità', rispettandone il dolore , con l'utilizzo di un linguaggio appropriato, che arriva dritto al cuore .

In questo modo, tutti coloro che si accingeranno a leggere questa nuova storia, che si snoda lungo un progetto di ricompattamento corporeo, psicologico, ambientale e progettuale, sarànno destinati a cogliere la bellezza di percorsi interni, che portano la protagonista al riscatto di se, dopo anni di soprusi ed angherie.

Il sequel di Caterina scappa scà e' ancora una volta un grido, questa volta non di protesta, ma e' un grido di speranza, di gioia, il grido del vincitore.

Caterina ed il mondo fuori, vuole essere un invito a cogliere l'Amore, anche quando ha avuto il sapore di fiele,a cogliere il desiderio che non deve essere solo risposta ai desideri altrui, ma prendersi cura di se', rendendosi soggetto di un progetto di vita."

La lettura di questo romanzo è come un caldo abbraccio che nutre lo spirito del lettore.

Lo trovi in formato e-book su  Streetlib

Su Amazon trovi il libro e l'e-book COMPRA ORA!

I RAGAZZI DI JONATHAN

I RAGAZZI DI JONATHAN - Annapatrizia Settembre

Una grande barca da governare in un mare insidiosissimo. Alla guida due timonieri decisi, i fondatori dell'Associazione Jonathan onlus, consapevoli e determinati. Un equipaggio che cambia, si modifica ma viene sempre motivato e preparato ad andare avanti, a non mollare, a collaborare e a partecipare. Questa è una storia non solo di mare o non proprio di mare, di una "comunità per minori": una trama fatta di derive, approdi, naufragi, cantieri, nuovi orizzonti, fari nella nebbia, emancipazione. Storie di minori, figli del degrado e dell’incuria, che entrano bambini , già adultizzati, in un circuito penale insensato che solo raramente, e quasi per caso, offre l’opportunità per emanciparsi e svincolarsi da un destino fin troppo segnato. Giovannino, Pasquale, Salvatore, Annina…: il libro pullula di adolescenti che compongono, con le loro biografie complesse, il quadro inquietante e realistico di quanto di gravissimo accade in un territorio consegnato alla malavita, da sempre abbandonato, se non sfregiato, da logiche istituzionali ceche e, a volte, colpevoli. I dati sulla delinquenza minorile, degli abbandoni scolastici, dei minori coinvolti in processi penali e dei decessi violenti su questo territorio, parlano chiaro. Ma, anche qui, come altrove, proprio dove sembra che non ci sia via d’uscita, esiste la possibilità del riscatto, della svolta, della risoluzione. Navigando a vista nella tempesta delle loro giovani vite i protagonisti di cui si narra, hanno la fortuna di avvistare un faro, una guida, un riferimento che potrebbe, e in alcuni casi lo fa efficacemente, aprire loro nuove opportunità di vita, offrire prospettive concrete e una rotta di navigazione finalmente più dignitosa.

"I ragazzi di Jonathan" è disponibile su AMAZON in formato cartaceo e in tutti i book store internazionali in formato e-book COMPRA ORA!

 

 

UP/AP in the Sky PAINTINGS & POEMS

UP/AP in the Sky PAINTINGS & POEMS - Annapatrizia Settembre

I dipinti poetici di Annapatrizia Settembre pubblicati nel catalogo UP/AP in the sky PAINTINGS & POEMS sono definiti dal critico d'arte Armando Jossa: "Pensieri narranti, sognanti, colorati da mano sincera scevra da infingimenti e virtuosismi autocelebrativi che raccontano l'amore in maniera semplice e sofferta. Esperienze di vita vissuta con raffinata sensibilità. Speranza per il futuro, ipotesi di convivenza e di fratellanza libera da barriere ideologiche e/o moralistiche. Una ricerca pittori ca costante, curiosa nelle sperimentazioni multimateriche rappresentative ed esoteriche. Colori forti, decisi, che si alternano ad altri tenui come si conviene a chi cavalca l'arte senza fermarsi, giorno e notte. Dipinti e poemi, quelli dell'autrice Annapa trizia Settembre “sussurrati ” da una penna mai doma alle ingiustizie dell'umana esistenza. Forte, leale il percorso artistico/letterario. Quello della Settembre è un richiamo alla coscienza collettiva in un assolato cortile dove giovani vite vanno alla ricerca di un tempo sconosciuto fatto di amore e di libertà." Compra il catalogo in formato e-book

JONATHAN'S YOUTH

JONATHAN'S YOUTH - Annapatrizia Settembre

Giovannino, Annina, Salvatore, Savio. Fictitious names perhaps, but real young men and women – already seasoned and hardened in many ways – who struggle to survive in castigating realities on the margins of a society that provides them no decent opportunities. They exist in Naples, and also in thousands of other cities throughout the world.
Though her touching yet realistic prose, Annapatrizia Settembre enables us to see the power of believing in Jonathan’s Youth, a power that transforms both the youth and those who listen to them, get close to them, support them. She wakes our sensibilities to the horror of lives that seem to have no hope, and the responsibility we all have but do not sufficiently act upon. But she also whispers to our hearts that the solutions are not to be found in creating institutions that simply take the youth further away from society. The solution can be found by welcoming them, connecting with them in ways they can relate to, really caring for them in ways that they can feel. The joy, maybe felt for the first time, is real among the youth, but it is perhaps even greater for those who helped to bring light into their lives. 
It is possible to make a difference. It takes trust in the inner goodness of Jonathan’s youth. It takes understanding. And what it gives back is so much more.

note by FRANCESCA MONETI (Senior child protection specialist UNICEF New York)

COMPRA ORA SU AMAZON!

Annapatrizia Settembre